Qtà:

La Magie et l' Astrologie dans l' antiquité et au Moyen Âge ou Etude sur le superstitions païennes qui se sont perpétuées jusqu'a nos jours

Email
€ 500,00
Descrizione

Maury, L.F.A. Paris, Didier et C., 1864. La Magie et l' Astrologie dans l' antiquité et au Moyen Âge ou Etude sur le superstitions païennes qui se sont perpétuées jusqu'a nos jours. Terza edizione rivista e corretta. In-16°, pelle con fregi e titolo in oro al dorso. Fregio decorativo al frontespizio. 484 pp., carattere tondo e italico. Testo in francese. Bell' esemplare. L' opera è il frutto di un importante lavoro scientifico di Alfred Maury, professore al Collège de France e illustre accademico. Tratta la magia tra i popoli selvaggi e in particolare tra i caldei, i persiani, gli egizi, i greci, a Roma, nel Medioevo e dal Rinascimento fino ai nostri giorni. Comprende anche la descrizione della lotta del cristianesimo contro la magia e l' astrologia, la magia orientale; l' uso del sogno come mezzo di divinazione; l' origine demoniaca attribuita a malattie nervose e mentali; l' uso di piante e bevande allucinogene come l' hashish o narcotici come Elibore, Datura stramonium, henbane, aconito, belladonna, mandragora, papavero, etere, cloroformio, amilene. Neg. esot.

Carrello

 x 
Carrello vuoto