Foto 7 marzo 2014 1484.jpg
Qtà:

Nova plantarum genera, iuxta Tournefortii methodum disposita

Email
€ 2600,00
Descrizione

Nova plantarum genera, iuxta Tournefortii methodum disposita quibus plantae MDCCCC recensentur, scilicet fere MCCCC nondum observatae, reliquae suis sedibus restitutae; quarum verum figuram exhibere visum fuit, eae ad DL aeneis tabulis CVIII graphice expressae sunt; adnotationibus atque observationibus praecipue fungorum, mucorum, affiniumque Plantarum sationem, ortum & incrementum spectantibus, interdum adjectis.  Petro Antonio Michelio Flor.   Florentiae,   Typ. Bernardi Paperini, 1729. In-4° folio, (cm 31), pergamena coeva. Freschissimo esemplare genuino, a pieni margini e con barbe. Titolo in rosso con bella vignetta incisa, capilettera, testatine e finaletti incisi in rame alle carte preliminari. Opera dedicata a Giovan-Gastone de Medici. Pp. (24), 234 con in fine 108 belle tavole finemente incise in rame. Prima edizione di questa importante opera nella storia botanica, che descrive circa 1.400 nuove piante, precedentemente pressochè ignorate, con particolare riferimento alla micologia.  P.A. Micheli (1679-1737). di Firenze, fu prefetto del Giardino dei sempici della sua città. Il Linaeus disse di lui che " Fuit ultra limites humanae naturae" e gli volle dedicare la Michelia; fu molto lodato anche da Haller e da Sprengel, il quale lo considerò "vir doctrina, acumine, ingenii et industria incomparabilis".  Pritzel, 6202.   Nissen, Botan. Buchillustration, 1363.   Targioni Tozzetti, Vita e opere di P.A. Micheli, passim.

Autore Petro Antonio Michelio Flor. Florentiae, Typ. Bernardi Paperini, 1729 Autore del volume

Carrello

 x 
Carrello vuoto